Skip links
Max Mugelli Le Mans

Gara “non gara” a Le Mans, safety car in pista per quasi 30 minuti

A causa di un serio incidente che ha coinvolto due vetture (per fortuna senza conseguenze per i piloti) la gara del Ferrari Challenge Europe a Le Mans è durata poco più di cinque minuti.

Saranno addirittura 71 le Ferrari presenti in pista, un record assoluto che sottolinea l’eccezionalità dell’evento: mai tante Ferrari, infatti, avevano partecipato in precedenza a una sola gara del monomarca… e naturalmente Max Mugelli sarà tra i protagonisti!
Il programma della gara, vista l’eccezionalità dell’evento, ha subito importanti modifiche: innanzitutto tutte le Ferrari scenderanno in pista contemporaneamente (anche se ovviamente divise nella varie classi) e ci sarà una sola gara (anziché due) che precede di poche ore il via della leggendaria 24 ore.
Nella intensa settimana di Le Mans, i piloti del Ferrari Challenge Europe sono già scesi in pista mercoledì 7 giugno con una sessione di prove libere, che sarà ripetuta giovedì 8. Le qualifiche in sessione unica per Trofeo Pirelli e Coppa Shell sono previste venerdì 9 giugno per 45 minuti, mentre i 35 minuti della gara prenderanno il via sabato 10 giugno alle ore 9.30.
La qualifica e la gara saranno visibili in diretta (con commento in lingua inglese) sul sito live.ferrari.com e sul canale YouTube “Ferrari”. In Italia, la piattaforma Sky trasmetterà in diretta sul canale 207 (Sky Sport F1) la gara con collegamento dalle 9.15La safety car, entrata al minuto 28 di gara sui 35 previsti, è infatti rimasta in pista quasi fino alla fine, rientrando ai box solo nell’ultimo giro (dove peraltro era in vigore in un lungo tratto della pista teatro dell’incidente una Yellow Flag Zone a velocità controllata).

Max Mugelli, partito in nona fila, nei poco più di cinque minuti a disposizione riesce comunque a recuperare un paio di posizioni e proprio nell’ultimo giro approfitta di un contatto che ha coinvolto altri avversari nella Yellow Flag Zone per recuperare ulteriormente.

Il pilota toscano, sui 70 piloti in pista, taglia il traguardo al sesto posto nel Trofeo Pirelli e in tredicesima posizione considerando tutte le classi presenti.

Nei prossimi giorni il comunicato stampa completo e le immagini da Le Mans.

Fonte: comunicato ufficiale Max Mugelli – di Federico Lucchini

Torna al Blog Y3K

explore
drag