Skip links
Max Mugelli premio Le Velo

Max Mugelli ha ricevuto il premio internazionale “Le Velo – L’Europa per lo sport”

Il Premio Internazionale “Le Velo – L’Europa per lo sport”, giunto alla ventiseiesima edizione, è stato quest’anno attribuito la settimana scorsa a Max Mugelli, simbolo da quasi 30 anni dell’automobilismo mugellano, nella splendida cornice della Fattoria il Palagio di Scarperia.

Il premio, ideato da Riccardo Nencini, Leonardo Manzani e Alfredo Martini, riconosce l’impegno degli sportivi che non solo si distinguono per i risultati ottenuti nella propria categoria, ma anche per la sportività e umanità che dimostrano nel proprio lavoro.
Tra i premiati anche il ciclista Simone Velasco, il calciatore dell’Empoli Tommaso Baldanzi e Silvia Marziali, prima donna arbitro in Serie A1 maschile di basket.

Max Mugelli
“Ricevere questa premio mi emoziona e mi gratifica. Lo ritengo un riconoscimento alla mia carriera che il prossimo anno compirà 30 anni.
Ricordo come se fosse ieri il mio debutto al Mugello il 4 settembre del lontanissimo 1994! Per me diventare un pilota professionista allora non era niente altro che un sogno, che nel corso degli anni, con tanto spirito di sacrificio e moltissima dedizione, è diventato una meravigliosa realtà.
Nello sport, come nella vita, ci sono alti e bassi: io però mi ritengo fortunatissimo perché ho accanto una famiglia che mi ha sempre sostenuto, e penso in particolare a mia moglie Tina, senza la quale non avrei mai ottenuto podi e vittorie in pista.
Ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto fino ad ora e conto di potere dare ancora grandi soddisfazioni ai miei tifosi il prossimo anno, sperando di essere al volante della Ferrari 296 Challenge che ho già avuto il piacere di provare al Mugello!”

Fonte: comunicato ufficiale Max Mugelli – di Federico Lucchini

Torna al Blog Y3K

explore
drag